Come fare un bel prato verde con semina nel mese di settembre

Il momento migliore dell’anno per la semina del prato è senza dubbio il mese di settembre.

Tra le ultime settimane estive e le prime invernali, infatti, il caldo diminuisce in maniera significativa: le temperature più basse facilitano non solo il processo di semina ma anche quello di crescita. A seconda della miscela scelta, sarà opportuno procedere in modo differente per ottenere i migliori risultati; in ogni caso, comunque, a settembre il terreno è pronto per la crescita di un nuovo prato. Iniziando le varie operazioni in questo periodo dell’anno, al tempo stesso, le sementi hanno tutto il tempo di svilupparsi e di crescere secondo i ritmi più adeguati. Per lo sviluppo e la crescita, il prato ha bisogno di circa due o tre mesi di tempo. È fondamentale che le radici diventino più forti e resistenti durante queste settimane, in modo da poter affrontare i freddi invernali senza correre alcun tipo di rischio. In base alle proprie esigenze, al tempo stesso, è possibile scegliere una diversa miscela per il prato.

2017 semina prato irrigazione taglioI criteri da prendere in considerazione sono diversi e vanno dall’estetica del prato alla resistenza: si ha la possibilità di scegliere il prato per la sua colorazione, per la velocità di insediamento, per la capacità di resistere al calpestio. In un contesto molto frequentato, perciò, sarà opportuno prediligere un manto erboso resistente, piuttosto che indirizzarsi verso un prato bello da vedere ma difficile da conservare in buono stato. Al di là di queste caratteristiche, non bisogna dimenticare l’importanza delle cure periodiche, dall’irrigazione al taglio. Il prato, quindi, dev’essere sempre arieggiato, idratato e mantenuto alla corretta lunghezza. Chi vuole seminare il prato nel mese di settembre può rivolgersi ad esperti in grado di offrire una consulenza personalizzata. In questo modo, non solo si sceglie il periodo giusto per la semina del prato ma si ha la possibilità di valorizzare al meglio gli spazi verdi.

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze.