Giornata della Terra: investire per un futuro sostenibile

Da ormai 52 anni, il 22 aprile di ogni anno quasi 200 Paesi di tutto il mondo festeggiano la Giornata della Terra, un evento di grande importanza. La Giornata Mondiale della Terra è stata infatti istituita nel 1970, per volere del presidente americano Nelson, il quale aveva molto a cuore le questioni ambientali.

 L'idea è scaturita in seguito ad un grave incidente avvenuto in California, più precisamente a Santa Barbara: il 28 gennaio 1969, a causa di una forte esplosione, il pozzo della Union Oil ha riversato in mare più di 100.000 barili di petrolio greggio, causando il terzo disastro ambientale più grave della storia.

Le conseguenze dell'esplosione hanno causato danni non solo alla flora e alla fauna della California, ma hanno avuto gravi effetti ambientali, spingendo l'allora presidente americano ad istituire una giornata dedicata al benessere dell'ambiente. Da quel giorno, il 22 aprile di ogni anno, le grandi potenze mondiali fanno un punto sulla salute della Terra, decidendo le azioni da mettere in pratica per un futuro che sia il più sostenibile possibile.

Earth Day 2022: Investire nel nostro pianeta

La Giornata della Terra ha ogni anno un tema differente. Quest'anno è stato scelto lo slogan "Invest in our planet", ovvero "Investire nel nostro pianeta".

Lo scopo è sensibilizzare le persone sul cambiamento climatico in atto, ricordando che il nostro pianeta è l'unica casa che abbiamo e, come tale, dobbiamo prendercene cura. I governi di tutto il mondo stanno iniziando ad investire nella green economy e le aziende si accorgono che diventare più "green" significa anche aumentare i profitti a lungo termine. Ma la strada verso il successo è ancora molto lunga. 

Consigli per la Giornata della Terra: cosa possiamo fare

Come individui singoli, non siamo in grado di cambiare il mondo e renderlo un posto totalmente ecologico e sostenibile. Possiamo però impegnarci a compiere piccoli gesti quotidiani che, se realizzati da ognuno di noi, possono essere un passo verso un futuro più green. Vediamo qualche accorgimento a cui fare attenzione.

  • Evitare la plastica monouso: ancora troppe aziende utilizzano la plastica come involucro dei loro prodotti. Preferisci invece negozi in cui puoi acquistare i prodotti alla spina o in confezioni di carta o vetro. Non solo eviterai di utilizzare un ingente quantitativo di plastica, ma avrai anche il vantaggio di acquistare solo il necessario, senza sprecare nulla.
  • Cambiare stile di alimentazione: sai che quello che mangiamo influisce sull'ambiente? Il consumo di carne in grande quantità, ad esempio, è dannoso, così come lo è la classica alimentazione onnivora. Cosa fare in questo caso? L'ideale sarebbe ridurre il consumo della carne e mangiare solo frutta e verdura di stagione, possibilmente a km 0, così da evitare l'inquinamento causato dai trasporti.
  • Non sprecare l'acqua e spegnere la luce quando non serve: come sappiamo bene l'acqua è il bene più prezioso e, come tale, non deve essere sprecato. Ricordati sempre di chiudere il rubinetto mentre ti lavi i denti o mentre ti insaponi sotto la doccia, ma anche quando lavi i piatti e preferisci la doccia al bagno. Spegni la luce quando puoi farne a meno e controlla sempre che tutte le stanze siano al buio prima di uscire di casa.
  • Utilizzare di più la bicicletta o andare a piedi al posto di usare la macchina: che i mezzi di trasporto inquinino non è un mistero per nessuno, ma cosa puoi fare per ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente? In questo caso puoi scegliere di camminare o usare la bicicletta per raggiungere un posto vicino, oppure puoi optare per i mezzi pubblici e condividere il viaggio con altre persone.

Giornata della Terra 2022, l'impegno di Comunità Giovanile Lavoro

Comunità Giovanile Lavoro ha molto a cuore il benessere del nostro pianeta e, per questo, svolgiamo diversi servizi che aiutano l'ambiente: gestione delle isole ecologiche, raccolta differenziata, noleggio cassoni e molto altro. Siamo inoltre sempre disponibili per una consulenza per le pratiche inerenti alla corretta gestione dei rifiuti. Per i nostri servizi di disinfezione di aree verdi, abitazioni ed uffici utilizziamo prodotti ecologici e certificati. Perché un mondo sostenibile è possibile, dobbiamo solo impegnarci... la Terra non aspetta!

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.